Paco Rabanne x Kimura

Un evasore, un avanguardista, un surrealista: Kimura Tsunehisa (1928-2008) ha proposto scene sorprendenti che potevano essere alternativamente utopiche e apocalittiche. Dai mondi mistici e immaginari ai paesaggi urbani fantascientifici, dai manifesti grafici alle copertine vertiginose delle riviste, l'artista visionario - poco conosciuto al di fuori del suo paese natale, il Giappone - ha creato un corpo di lavoro che rivela la sua profonda e fantastica contemplazione dei nostri ambienti. Decenni prima della tecnologia digitale, i suoi collage fotografici esprimevano lo stesso impulso verso un artigianato radicale esplorato da Paco Rabanne.

Ravvivata e nuovamente rilevante, l'arte di Kimura emerge come un messaggio visivo dal suo passato al nostro futuro.

Come un'onda che ha viaggiato nel tempo